Con l’arrivo dei primi casi di coronavirus in Italia è subito scattato il panico. I numerosi decreti del Governo e ordinanze regionali, che sembrano aver rallentato la pandemia, hanno avuto al contempo pesanti effetti collaterali e dei costi sociali enormi. Misure restrittive ritenute da taluni eccessive e mal sopportate da un crescente numero di italiani. Anche un gruppo consistente e in crescita di scienziati blasonati, medici specialisti e giuristi si sono espressi contro i metodi di prevenzione adottati e perfino a sfavore delle terapie adottate che, in alcuni casi, sono considerate una delle cause delle migliaia di decessi. Coronavirus.it, dunque, nasce proprio con l’obiettivo di provare, attraverso notizie accertate e positive, ad esorcizzare le paure recondite degli italiani. Il Covid-19, sebbene non sia un virus da sottovalutare, attraverso i giusti avvertimenti e consigli può e deve essere limitato quanto più possibile.

Fermo restando che il coronavirus in Italia sia al momento una realtà concreta e drammatica, stiamo cercando, attraverso il nostro lavoro, di diffondere quanto più di positivo ci sia sull’argomento. Lo scopo non è quello di ignorare i pericoli del Covid-19 ma di provare a rendere il panico da contagio quanto più razionale possibile. Il nostro consiglio, dunque, resta sempre quello di seguire norme e consigli governativi, per il benestare non solo del singolo ma dell’intera comunità. Buona lettura!

Lasciaci i tuoi dati per ricevere aggiornamenti sulla situazione:

  Dichiaro di aver letto - e compreso - in ogni sua parte il contenuto della privacy policy, relativamente al trattamento dei Miei Dati Personali da parte della Società per le finalità esplicitate.

  Autorizzo il trattamento dei miei dati per comunicazioni commerciali e/o promozionali

Categorie
Aggiornamenti

Canada, come ammirare i dipinti di Van Gogh ai tempi del coronavirus

I dipinti di Monet, Manet, Renoir e Degas date in prestito dal Musée Marmottan di Parigi avrebbero dovuto inondare di bellezza la città di Bologna lo scorso marzo. L’emergenza coronavirus ha però fatto fermare anche l’arte, rimandando così l’evento ad agosto. Con la riapertura delle attività, anche i musei stanno provando a ripartire nel pieno […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, in Puglia tornano le lauree in presenza

«Sono felice di poter dare seguito, grazie alla collaborazione di tutta la Comunità Universitaria, all’impegno espresso già negli organi di governo di riprendere in presenza. È solo l’inizio di un percorso che parte con le lauree in presenza e, a settembre, riguarderà la ripresa degli esami di profitto e dell’attività convegnistica. La parola d’ordine che […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, trial clinici per 17 vaccini

“Sono già 17 i candidati vaccini contro Covid-19 per i quali sono in corso trial clinici, ovvero studi sull’uomo di fase 1, 2 o 3. Siamo molto incoraggiati da questo e dalla collaborazione e trasparenza mostrata del mondo della ricerca. La pipeline è molto ricca, perché abbiamo circa 150 candidati vaccini, che si stanno muovendo […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Remdesivir per coronavirus, ok della Commissione europea

L’utilizzo del farmaco Remdesivir come cura per i pazienti gravi affetti da coronavirus è stato approvato dalla Commissione Europea. A tal proposito Stella Kyriakides, commissaria europea per la Salute, ha affermato: “Non lasceremo nulla di intentato nei nostri sforzi per garantire trattamenti efficienti o vaccini contro il coronavirus”. L’unione Europea ha così dato il via […]

Categorie
Aggiornamenti

Basilicata “Covid free”: su 292 tamponi nessun positivo

Nessun caso positivo sui 292 tamponi analizzati in Basilicata nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto la task force regionale, confermando i due casi di contagio esistenti in regione, «come ieri». La task force ha precisato che due casi di positività emersi ieri non sono stati conteggiati perché riguardano due stranieri giunti in Basilicata […]