Categorie
Aggiornamenti

Servier Italia, 300mila euro per medici di famiglia e Protezione Civile

Il Gruppo Servier in Italia, società farmaceutica internazionale indipendente e governata da una Fondazione, offre il suo aiuto nell’emergenza coronavirus donando 300.000 euro a sostegno della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da distribuire ai medici di famiglia impegnati sul territorio nazionale.

Si tratta di strumenti indispensabili, ma al momento carenti, per far sì che i medici siano protetti nella loro attività di assistenza quotidiana, ma anche i pazienti e i soggetti più fragili che hanno bisogno di visite a domicilio.

Una parte consistente della donazione sarà poi devoluta alla Protezione civile per alimentare il nuovo fondo dedicato ai familiari dei sanitari deceduti per fronteggiare l’emergenza COVID-19. Alla donazione dell’azienda si aggiunge anche il contributo frutto della generosità e della sensibilità dei dipendenti attraverso una raccolta fondi ad hoc.

Fonte: www.adnkronos.com

Condividi: