Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, tifosi dell’Atalanta donano 60mila euro

La catena di solidarietà per aiutare gli ospedali italiani continua a procedere senza sosta.

Tra le tante iniziative che stanno riguardando l’intero Tacco d’Italia, rientra anche quella dei tifosi dell’Atalanta, che hanno deciso di devolvere 60mila euro all’ospedale di Bergamo.

Questo importo, come spiegato dagli stessi fautori dell’iniziativa, si è reso possibile grazie alla rinuncia, da parte di 12000 tifosi, al rimborso del biglietto dello stadio di Valencia al nosocomio lombardo.

Questa sera, infatti, si giocherà la partita di Champions League Valencia contro Atalanta, che, per rispetto delle norme anti-contagio da coronavirus, sarà disputata a porte chiuse.

Sebbene non si sappia ancora l’esito del match che verrà giocato tra poche ore, ciò che è certo è che a vincere siano state la solidarietà e l’amore per il prossimo.

Condividi: