Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, guarita una nonna di 81 anni

Una signora di 81 anni è guarita dal Coronavirus in una settimana, lasciando tutti a bocca aperta. Una notizia positiva degna di nota se si considera l’elevato tasso di mortalità tra gli anziani causato dall’effetto combinato tra patologie preesistenti e infezione da COVID-19. La guarigione di Armanda, questo il nome dell’anziana signora, le ha fatto guadagnare l’appellativo di “nonna di ferro“, attribuitole dai medici che l’hanno seguita per le cure al Policlinico San Matteo di Pavia.

La donna, in fase di recupero dopo aver subito un intervento al femore e affetta da diabete di tipo 2, si era sentita male durante una cena con i parenti, spingendo questi ultimi a scegliere di ricoverarla. Una volta trasportata al nosocomio di Pavia, aveva manifestato i primi sintomi, quali nausea, vomito e febbre. Eseguito il tampone, era risultata positiva al nuovo Coronavirus.

La sconfitta del Coronavirus in una settimana

Comprensibile la preoccupazione dei familiari, confermata dalle parole del nipote Mattia di 23 anni: “Quando l’abbiamo saputo, abbiamo pensato al peggio. Pensavamo che per lei sarebbe stato impossibile farcela”. La signora, invece, ha stupito tutti, sconfiggendo il Coronavirus in una settimana.

Il nipote parla dell’accaduto sottolineando la tenacia della nonna: “Mia nonna ha reagito alle cure nel migliore dei modi e con forza. Con una determinazione riconosciuta anche dai medici”. La signora Armanda tornerà presto a casa, fatto non ancora avvenuto per via della mancanza di un mezzo adeguato per il trasporto, ovvero di un’ambulanza protetta adatta al trasferimento domiciliare. Ad accoglierla nella sua abitazione sarà la famiglia, pronta ad occuparsi con amorevolezza della sua convalescenza.

Fonte: www.fanpage.it

Condividi: