Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, Musei Vaticani a ingresso gratuito per medici e infermieri

Ingresso gratuito per una settimana per medici, infermieri e membri del personale tecnico e sanitario ausiliario che vorranno visitare i Musei Vaticani e il complesso delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo. Lo ha annunciato il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, “in segno di gratitudine per il lavoro svolto durante questo periodo di emergenza” coronavirus.

L’iniziativa è rivolta a tutti i medici, gli infermieri e il personale tecnico e sanitario ausiliario in servizio presso le strutture sanitarie pubbliche e private del territorio nazionale italiano.

Per i Musei Vaticani l’iniziativa sarà valida da lunedì 8 a sabato 13 giugno, mentre alle Ville Pontificie sarà possibile usufruire dell’agevolazione sabato 6 e domenica 7 giugno e poi sabato 13 e domenica 14 giugno.

Anche ai Musei vaticani, che hanno riaperto l’1 giugno, sono state stabilite nuove regole per affrontare la ripartenza nel quadro dell’emergenza Covid-19. Come spiegato nel sito, per accedere occorrerà prenotare la propria visita attraverso il portale ufficiale. La prenotazione sarà gratuita e gli accessi saranno contingentati e organizzati su fasce di ingresso di 15 minuti ciascuna.

Per accedere ai Musei e ai Giardini Vaticani è obbligatorio indossare una mascherina a copertura di naso e bocca. La mascherina andrà indossata per tutta la durata della visita. Ciascun visitatore sarà sottoposto obbligatoriamente al controllo della temperatura corporea. Sarà negato l’accesso a tutti coloro che avranno una temperatura pari o superiore ai 37,5 gradi.

Fonte e foto: www.tg24.sky.it

Condividi: