Categorie
Aggiornamenti

Barletta, nasce bambina simbolo della rinascita

Si chiama Gaia Maria pesa 3800 grammi ed è alta 53 centimetri: “è il nostro simbolo della ripresa”, dice mamma Marta.

Gaia Maria è nata stamattina poco prima delle 8 a Barletta per strada in via Togliatti, “in così poco tempo che non siamo riusciti a metterci neanche in macchina – racconta Marta, 43 anni al suo secondo figlio – ho avuto da subito contrazioni molto forti e sapevo che stavo partorendo”. “Mio marito è medico ed è stato lui a prendere la bambina tra le braccia”.

A tagliare il cordone ombelicale dopo qualche minuto è stata l’infermiera del 118 Matilda Muhaj, “una emozione incredibile – racconta – quando siamo arrivati abbiamo verificato le ottime condizioni di mamma e figlia, abbiamo tagliato il cordone e abbiamo portato entrambe in ospedale a Barletta”. “Le condizioni della donna e della bambina sono molto buone – dice Michele Ardito, direttore della unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Dimiccoli di Barletta”.

“Una bellissima storia – dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt – a Gaia Maria ai suoi genitori e al suo fratellino vanno tutti i nostri auguri e il nostro abbraccio virtuale. Simbolicamente questa è una data importante che indica la ripresa e la vita che si impone con questa forza e questa energia ci dà molta gioia”.

Condividi: