Categorie
Aggiornamenti

Il paziente 1 di Codogno è diventato papà

Mattia, il paziente 1 di Codogno che aveva contratto il coronavirus e che il 23 marzo è stato finalmente dimesso dal San Matteo di Pavia, è diventato papà: la piccola è nata ieri nell’ospedale Buzzi di Milano. La moglie, risultata anche lei positiva al COVID-19, era stata ricoverata in osservazione per poi essere dimessa dal Sacco.

Una notizia felice che si aggiunge al suo percorso di guarigione dopo aver trascorso lunghe e preoccupanti settimane nel reparto di terapia intensiva in cui era entrato il 20 febbraio in condizioni critiche. La nascita della bambina e di tutti i piccoli venuti al mondo in questi giorni non fa che rafforzare un pensiero che in questo difficile momento storico è importante urlare ancora di più: la vita è sempre più forte e la speranza di un giorno migliore deve sempre guidarci giorno dopo giorno.

Fonte: www.tg24.sky.it

Condividi: