Categorie
Aggiornamenti

Rimborsi Trenitalia e Italo per Coronavirus

Hai comprato un biglietto per il tuo prossimo viaggio in treno, ma hai deciso di non partire più per via del coronavirus? Non preoccuparti, puoi chiedere il rimborso. Ad annunciarlo Italo e Trenitalia: i viaggiatori possono ottenere il rimborso totale del biglietto se è stato acquistato entro il 23 febbraio (a prescindere dalla tariffa d’acquisto).

Il rimborso non avverrà in contanti, ma attraverso altre modalità. Ecco quali.

Rimborso Trenitalia, come funziona

Trenitalia rimborsa mediante buono elettronico di valore pari all’importo del biglietto comprato. Il buono potrà essere impiegato entro un anno dalla data di emissione per viaggiare sui seguenti treni: Frecce, Freccialink, Intercity Notte e Intercity, Euronight, Eurocity e Regionale.

Come si può fare richiesta? Basta compilare un modulo sul sito di Trenitalia oppure rivolgersi allo sportello delle biglietterie entro l’1 marzo 2020. Se il biglietto è stato acquistato tramite call center della compagnia ferroviaria, il rimborso può essere richiesto contattando il Call Center Trenitalia ai seguenti numeri: 892021 oppure 06.3000.

Rimborso Italo, come funziona

Per quanto riguarda i treni Italo ad alta velocità, la situazione è un po’ diversa e meno favorevole. Il rimborso può essere richiesto se il biglietto è stato acquistato fino al 23 febbraio, ma con due condizioni:

  1. rientrano nel rimborso solo i viaggi previsti tra il 24/02/2020 e l’1/03/2020 (incluso)
  2. possono essere rimborsate solo le tratte per e dalle zone del Nord Italia maggiormente colpite dal virus, escluse Toscana (Firenze), Lazio (Roma) e Campania (Napoli e Salerno).

Come si ottiene il rimborso con Italo? Il voucher può essere richiesto chiamando il numero 060708 o inviando un’e-mail a cancellazioni@ntvspa.it comunicando il codice identificativo del proprio biglietto nell’oggetto della mail suddetta. Il voucher viene erogato nell’arco dei 30 giorni successivi alla richiesta e può essere usato per comprare nuovi biglietti con cui viaggiare entro il 31/07/2020.

Fonte: www.optimagazine.com

Condividi: