Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus e matrimonio, sì al bacio tra gli sposi sull’altare

Da oggi gli sposi possono tornare a baciarsi sull’altare. Cade, infatti, l’obbligo di indossare la mascherina durante la celebrazione del matrimonio, fatta eccezione per il prete che deve continuare a proteggere le vie respiratorie e a mantenersi a distanza di un metro dagli sposi.

La conferma arriva dalla CEI (Conferenza Episcopale Italiana), rispondendo così a una domanda posta dai vescovi al Ministero dell’Interno. Il Viminale ha interpellato a tal proposito il Comitato Tecnico Scientifico, che ritiene che “non potendo certamente essere considerati estranei tra loro, i coniugi possano evitare di indossare le mascherine con l’accortezza che l’officiante mantenga l’uso del dispositivo di protezione delle vie respiratorie e rispetti il distanziamento fisico di almeno 1 metro”.

Questa raccomandazione vale anche per il matrimonio civile o quello celebrato secondo il rito delle altre confessioni religiose.

Fonte: www.ansa.it

Condividi: