Categorie
Aggiornamenti

Twitter: i lavoratori potranno continuare a lavorare da casa

L’emergenza coronavirus ha messo numerose aziende di fronte alla necessità di garantire ai dipendenti condizioni di sicurezza ottimali, per questo è stato incentivato il lavoro da casa. Alcune realtà hanno deciso di proseguire in questa direzione in virtù della produttività che i lavoratori hanno continuato ad assicurare pur non lavorando in sede.

Una di queste è Twitter che ha annunciato che permetterà ai dipendenti di proseguire col lavoro da casa “a tempo indefinito” anche quando la situazione emergenziale sarà rientrata. A comunicarlo è stato un portavoce della società in un post sul blog aziendale: se i lavoratori vorranno continuare a lavorare da casa per sempre, Twitter lo “renderà possibile”.

Come sottolinea Jennifer Christie, responsabile delle risorse umane di Twitter, Twitter è stata una delle prime aziende ad adottare lo smart working a inizio marzo. Stando ai media, anche altre società tecnologiche come Microsoft, Amazon e Google potrebbero seguire la medesima strada. Gli uffici di Twitter resteranno chiusi almeno fino a settembre, “con pochissime eccezioni”. Un portavoce dell’azienda alla NBC News ha dichiarato che “l’apertura degli uffici sarà una nostra decisione. Quando e se i nostri dipendenti torneranno, spetterà a loro deciderlo“.

Fonte: www.adnkronos.com

Condividi: