Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, a Venezia drink gratis per risollevare l’economia

Che il coronavirus stia portando un calo notevole del turismo in tutta Italia non è certo una novità. Ad essere maggiormente colpite, come noto, sono le zone dello Stivale nelle quali sono stati maggiori casi di contagio da Covid-19, tra le quali rientra anche la visitatissima Venezia.

Proprio per combattere questa spiacevole situazione, le storiche attività di Piazza San Marco hanno deciso di ripartire offrendo un drink gratuito per uno acquistato.

‘Piazza San Marco siete voi, l’aperitivo lo offriamo noi’: questo lo slogan dell’iniziativa ideata dall’ Associazione Piazza San Marco, in collaborazione con il Gran Caffè Florian, il Gran Caffè Lavena, il Gran Caffè Quadri, il Caffè Aurora, Caffè Chioggia e la Gelateria Al Todaro, e con il supporto del Comune di Venezia e Vela.

Uniti per combattere il calo del turismo a Venezia legato al coronavirus: è questo l’appello comune che si leva dalle storiche attività di Piazza San Marco. È dalla Piazza simbolo della città che si è deciso di ripartire: tutti i veneziani e tutti gli ospiti della città sono invitati a ritornare a passeggiare lungo le Procuratie Nuove e Vecchie e in tutta l’Area Marciana.

Per tutto il mese di marzo, dunque, tutti i giorni della settimana, dalle ore 17 alle ore 20, i dipendenti e i collaboratori dei sei locali attenderanno i clienti per brindare uniti alla ripartenza di Venezia.
Questa è solo una delle prime iniziative di un progetto più ampio che vedrà coinvolta Piazza San Marco e tutta l’Area Marciana.

Fonte: corrieredelveneto.corriere.it

Condividi: