Categorie
Aggiornamenti

Covid Regno Unito, vaccinati tutti gli anziani delle rsa

In Gran Bretagna è stata completata la prima fase della campagna di vaccinazione contro il coronavirus. Il servizio sanitario locale (Nhs) ha provveduto a somministrare il vaccino anti-Covid a tutti gli anziani delle case di riposo inglesi, si tratta infatti di luoghi diventati il focolaio principale a inizio pandemia.

L’annuncio del completamento di questa fase è stato fatto dal premier Boris Johnson, sottolineando l’importanza del vaccino a cui sono stati sottoposti gli anziani ospiti delle rsa: si tratta di “una cruciale pietra miliare” nella campagna di immunizzazione.

L’obiettivo del Regno Unito è quello di garantire la prima dose di vaccino anti-Covid a 15 milioni di persone (over 70 inclusi) per metà febbraio. Nel corso dello scorso sabato sono state somministrate 600mila dosi, cifre da record che fanno salire a 9 milioni il numero di dosi inoculate. I richiamati fatti finora sono stati invece 490mila.

Fonte: www.ansa.it

Condividi: