Categorie
Aggiornamenti

Vaccino anti-Covid, AstraZeneca: da fine marzo fase avanzata di distribuzione

“Alla fine del primo trimestre del prossimo anno, se tutto va bene, i vaccini saranno in una fase avanzata di distribuzione“. Questa è la dichiarazione di Josep Baselga, direttore dell’area Ricerca e sviluppo dell’oncologia dell’azienda farmaceutica AstraZeneca. Per la precisione si stima che entro i primi mesi del 2021 saranno distribuiti 3 miliardi di vaccini.

L’altra speranza di AstraZeneca è che entro la fine dell’anno “uno, due o tre” dei quattro vaccini in fase di sperimentazione possa iniziare a dare risultati. Secondo Baselga, attualmente sono 175 i vaccini su cui si sta lavorando nel mondo, 35 dei quali in studi clinici con pazienti e 10 giunti alla fase della verifica finale.

Sebbene, però, i vaccini avranno un ruolo fondamentale nella sconfitta del coronavirus, non saranno l’unica soluzione. Per questo motivo Balsega ha sottolineato che AstraZeneca si sta adoperando anche per lo sviluppo di un trattamento a base di “anticorpi monoclonali”.

Fonte: www.huffingtonpost.it

Condividi: