Categorie
Aggiornamenti

Covid, Di Maio: “Entro fine anno prime dosi di vaccino”

“L’Italia e l’Europa ce la faranno”. Queste le parole rassicuranti del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio in merito alla gestione dell’epidemia da coronavirus.

“Abbiamo creato un ‘modello italiano’ di gestione della pandemia replicato in tutto il mondo e lodato da leader e stampa internazionali”, sottolinea il Ministro, ricordando che “l’Italia è stata all’avanguardia anche sul piano scientifico: un laboratorio italiano sta partecipando alla creazione di quello che potrebbe essere il primo vaccino anti-Covid e io stesso ho lanciato l’idea di un’alleanza internazionale per un vaccino in ambito G7, Ue e all’interno dell’Alleanza globale per i vaccini e l’immunizzazione”.

Vaccino anti-Covid, quando sarà disponibile

Entro fine anno avremo le prime dosi di vaccino e da inizio dell’anno prossimo inizieremo le vaccinazioni. Dobbiamo fare gli ultimi sacrifici per avere le prime dosi entro fine anno e partire con il vaccino“.

Un nuovo lockdown “l’Italia non se lo può permettere”, ribadisce Di Maio, che sulla situazione a livello regionale dice: “Escluderei una situazione fuori controllo in Campania. Sicuramente i numeri della Campania ci devono preoccupare, ma il sistema sanitario ha iniziato ad attrezzarsi già nel primo periodo della pandemia e sono sicuro che la Campania ce la farà, come ce la faranno le altre regioni italiane”.

Fonte e foto: www.adnkronos.com

Condividi: