Categorie
Aggiornamenti

Covid-19, anche Cuba coinvolta nella produzione di un vaccino

Anche Cuba sta lavorando alla produzione di un vaccino anti-Covid: i test clinici partiranno il 24 agosto, per poi ottenere i risultati a febbraio 2021. Il farmaco si chiama “Soberana 01” e sarà somministrato a 676 persone tra i 19 e gli 80 anni. A guidare la ricerca l’Istituto cubano Finaly, specializzato in vaccini.

Questa prima fase di sperimentazione terminerà l’11 gennaio 2021 e ad essa seguirà la pubblicazione ufficiale dei risultati proprio a metà febbraio. Nel comunicato ufficiale lo studio è stato definito “controllato e multicentrico”: il test è effettuato “in uno schema di due dosi” che permetterà di valutare “l’immunogenicità e la reattogenicità della formula”. Ad essere entusiasta dei progressi della ricerca cubana è il presidente Miguel Díaz-Canel, che ha sottolineato l’importanza per il Paese “di avere un farmaco proprio contro il Covid-19”.

Fonte: Open

Condividi: