Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, sostegno di Facebook alle piccole imprese

Facebook, consapevole che le aziende possano trovarsi in situazioni difficili a causa della diffusione dell’epidemia del Covid-19 e a livello mondiale, ha deciso di contribuire mettendo a disposizione un piccolo aiuto finanziario.

Proprio per questo motivo, dunque, l’azienda di Mark Zuckerberg ha offerto 100 milioni di dollari in finanziamenti in denaro e crediti pubblicitari a sostegno delle imprese in questo periodo complicato.

Qui di seguito in che modo il programma può essere d’aiuto:

  • Per mantenere la solidità della forza lavoro
  • Per far fronte ai costi di affitto
  • Per connettersi con più clienti
  • Per coprire i costi operativi

Chi è idoneo?

Fino a 30 000 piccole imprese idonee in oltre 30 paesi in cui Facebook opera potranno ricevere il finanziamento. Per essere considerata idonea alla richiesta, l’azienda deve:

  • avere tra i 2 e i 50 dipendenti;
  • essere in attività da più di un anno;
  • aver subito gli effetti del COVID-19;
  • trovarsi o essere vicina a un luogo in cui opera Facebook.

Guarda i luoghi disponibili

Condividi: