Categorie
Aggiornamenti

Israele, vaccino contro Omicron: quarta dose per chi

Contro la variante Omicron è necessaria la quarta dose di vaccino. Lo ha affermato Israele, confermando l’importanza della quarta dose per alcune categorie specifiche: personale medico e over 60. Ricevendo la quarta dose, potranno dirsi più protetti contro la variante del Covid attualmente più circolante.

“I cittadini di Israele sono stati i primi al mondo a ricevere la terza dose del vaccino, continuiamo ad aprire la strada anche con la quarta dose”: ecco le parole che il premier ha pronunciato dopo una riunione del gabinetto per la gestione dell’emergenza coronavirus.

L’approvazione della quarta dose da parte degli esperti è stata definita “una notizia splendida” dal primo ministro, convinto che la variante Omicron “che sta investendo il mondo” possa essere arginata solo in questo modo. Il ministero della Salute ha sottolineato che la quarta dose sarà a disposizione anche dei soggetti immunodepressi: come per sanitari e over 60, potrà essere inoculata a 4 mesi dalla terza dose.

Fonte: www.adnkronos.com

Condividi: