Categorie
Aggiornamenti

Lazio, parte terapia in day hospital con anticorpi monoclonali

Nel Lazio è partita la somministrazione degli anticorpi monoclonali: “Da oggi inizia la somministrazione endovenosa degli anticorpi monoclonali in 16 postazioni che abbiamo messo a disposizione”. Lo annuncia il direttore sanitario dell’Inmi Spallanzani Francesco Vaia nel corso di un’intervista al quotidiano Il Corriere della Sera.

“Li individueranno i medici di medicina generale e i Pronto soccorso, ma sono fondamentali due requisiti: che siano alle prime giornate della malattia e che presentino comorbilità (più patologie nello stesso soggetto) che potrebbero portare a un’evoluzione grave del Covid. Il paziente rimarrà allo Spallanzani per due ore: una per l’infusione e un’altra in osservazione. Poi andrà a casa. Permettono di generare anticorpi. L’obiettivo è evitare il ricovero e quindi effetti gravi”.

Fonte: www.adnkronos.com

Condividi: