NORME DI PREVENZIONE SUGGERITE DAI TECNICI DEL GOVERNO

Con l’arrivo dei primi casi di coronavirus in Italia è subito scattato il panico. I numerosi decreti del Governo e ordinanze regionali, che sembrano aver rallentato la pandemia, hanno avuto al contempo pesanti effetti collaterali e dei costi sociali enormi. Misure restrittive ritenute da taluni eccessive e mal sopportate da un crescente numero di italiani. Anche un gruppo consistente e in crescita di scienziati blasonati, medici specialisti e giuristi si sono espressi contro i metodi di prevenzione adottati e perfino a sfavore delle terapie adottate che, in alcuni casi, sono considerate una delle cause delle migliaia di decessi. Coronavirus.it, dunque, nasce proprio con l’obiettivo di provare, attraverso notizie accertate e positive, ad esorcizzare le paure recondite degli italiani. Il Covid-19, sebbene non sia un virus da sottovalutare, attraverso i giusti avvertimenti e consigli può e deve essere limitato quanto più possibile.

Fermo restando che il coronavirus in Italia sia al momento una realtà concreta e drammatica, stiamo cercando, attraverso il nostro lavoro, di diffondere quanto più di positivo ci sia sull’argomento. Lo scopo non è quello di ignorare i pericoli del Covid-19 ma di provare a rendere il panico da contagio quanto più razionale possibile. Il nostro consiglio, dunque, resta sempre quello di seguire norme e consigli governativi, per il benestare non solo del singolo ma dell’intera comunità. Buona lettura!

Lasciaci i tuoi dati per ricevere aggiornamenti sulla situazione:

  Dichiaro di aver letto - e compreso - in ogni sua parte il contenuto della privacy policy, relativamente al trattamento dei Miei Dati Personali da parte della Società per le finalità esplicitate.

  Autorizzo il trattamento dei miei dati per comunicazioni commerciali e/o promozionali

Categorie
Aggiornamenti

Vaccino di Oxford, dosi al pubblico con efficacia al 90%

Dopo aver ottenuto le approvazioni necessarie, il vaccino di Oxford sviluppato in collaborazione con AstraZeneca e Irbm potrà essere commercializzato e distribuito. Stando ai dati diffusi ieri dalla stessa società produttrice, il vaccino ha un’efficacia del 90%: nella fase 3 della sperimentazione sono stati testati due regimi di somministrazione. Inoculazione di mezza dose e richiamo […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Covid Italia, arrivo del vaccino di Pfizer

Nicola Magrini, direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), ha dichiarato che “il commissario Arcuri ha annunciato l’arrivo di 3,4 milioni di dosi di vaccino in Pfizer nella seconda metà di gennaio che equivale a un milione e 700mila persone vaccinabili con il primo dei vaccini“. Ha poi aggiunto che “i vaccini saranno verosimilmente tre […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Covid, vaccino di Moderna, quanto costerà

Dopo aver reso nota l’efficacia del 95% del vaccino anti-Covid sviluppato dall’americana Moderna, è ora di scoprire un altro dato importante: quanto costerà? Il prezzo lo ha rivelato in un’intervista Stephan Banel, AD della società: ogni dose costerà dai 25 ai 37 dollari. Sul prezzo influirà la dimensione dell’ordine. Bancel spiega che “è un prezzo […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Covid USA, vaccino di Pfizer: 10 dicembre data importante

La corsa al vaccino anti-Covid più efficace continua inarrestabile. A tal proposito l’agenzia americana FDA (Food and Drug Administration) si riunirà il 10 dicembre per definire l’inizio dell’uso del vaccino sviluppato da Pfizer e BioNTech. In seguito a questo via libera si potrà avviare la prima distribuzione in America rispettando un programma ben preciso. Per […]

Categorie
Aggiornamenti

Covid, vaccino di Oxford, efficacia al 70%

Il vaccino di Oxford creato dall’università omonima ha un’efficacia del 70%. Ad annunciarlo è la stessa AstraZeneca che ha contribuito allo sviluppo. Qual è la caratteristica vincente di questo vaccino? Sebbene sia risultato che i vaccini di Pfizer e Moderna sono efficaci al 90%, è bene sottolineare che il vaccino di Oxford è molto più […]