NORME DI PREVENZIONE SUGGERITE DAI TECNICI DEL GOVERNO

Con l’arrivo dei primi casi di coronavirus in Italia è subito scattato il panico. I numerosi decreti del Governo e ordinanze regionali, che sembrano aver rallentato la pandemia, hanno avuto al contempo pesanti effetti collaterali e dei costi sociali enormi. Misure restrittive ritenute da taluni eccessive e mal sopportate da un crescente numero di italiani. Anche un gruppo consistente e in crescita di scienziati blasonati, medici specialisti e giuristi si sono espressi contro i metodi di prevenzione adottati e perfino a sfavore delle terapie adottate che, in alcuni casi, sono considerate una delle cause delle migliaia di decessi. Coronavirus.it, dunque, nasce proprio con l’obiettivo di provare, attraverso notizie accertate e positive, ad esorcizzare le paure recondite degli italiani. Il Covid-19, sebbene non sia un virus da sottovalutare, attraverso i giusti avvertimenti e consigli può e deve essere limitato quanto più possibile.

Fermo restando che il coronavirus in Italia sia al momento una realtà concreta e drammatica, stiamo cercando, attraverso il nostro lavoro, di diffondere quanto più di positivo ci sia sull’argomento. Lo scopo non è quello di ignorare i pericoli del Covid-19 ma di provare a rendere il panico da contagio quanto più razionale possibile. Il nostro consiglio, dunque, resta sempre quello di seguire norme e consigli governativi, per il benestare non solo del singolo ma dell’intera comunità. Buona lettura!

Lasciaci i tuoi dati per ricevere aggiornamenti sulla situazione:

  Dichiaro di aver letto - e compreso - in ogni sua parte il contenuto della privacy policy, relativamente al trattamento dei Miei Dati Personali da parte della Società per le finalità esplicitate.

  Autorizzo il trattamento dei miei dati per comunicazioni commerciali e/o promozionali

Categorie
Aggiornamenti

Zingaretti (Pd): “Fermiamo il virus, riaccendiamo l’economia”

Stiamo combattendo una battaglia, ma uniti ce la faremo. Fermiamo il virus, riaccendiamo l’economia”. Così il segretario Nicola Zingaretti in un post su Facebook lancia la campagna ‘Italia ti vogliamo bene’, che chiama tutti a mobilitarsi con una sola parola d’ordine: normalità, dalla parte delle famiglie, delle imprese, degli artigiani, dei commercianti. Il Pd in […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Trentino, da lunedì riaprono scuole e università

Salvo nuovi casi o importanti novità, da lunedì 2 marzo in Trentino riapriranno l’Università di Trento, le scuole di ogni ordine e grado e gli asili nido, chiusi da lunedì scorso a seguito dell’emergenza coronavirus. L’annuncio è stato dato dal governatore trentino Maurizio Fugatti. Fino al 15 marzo sono annullate le gite scolastiche. Fonte: www.rainews.it


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Sindaco di Messina: “Abitanti del Nord, siete i benvenuti”

Vogliamo distinguerci dal travisamento di affermazioni che non appartengono alla città ed alla provincia di Messina. È Stucchevole alzare barricate nei confronti degli abitanti del Nord e si alimenta la confusione a discapito del nostro precario sistema produttivo”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Messina, Cateno De Luca, a proposito delle polemiche sul problema […]


Continua a leggere
Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, guarito un 55enne di Milano

La coppia cinese non è l’unica ad essere guarita dopo essere stata contagiata dal Coronavirus. Un altro caso di guarigione completa riguarda il dermatologo di Milano, un uomo di 55 anni, che, sottoposto subito alle cure necessarie, è ora pronto per essere dimesso. Salgono a 4, quindi, i casi di contagio che si sono conclusi […]

Categorie
Aggiornamenti

Coronavirus, guariti i due cinesi ricoverati allo Spallanzani

La coppia dei turisti cinesi contagiata da Coronavirus e ricoverata allo Spallanzani di Roma è guarita. A comunicarlo è stato lo stesso assessore regionale alla Sanità Alessio D’amato, il quale ha sottolineato come la donna cinese, che, insieme a suo marito, è stata il primo caso di Coronavirus in Italia, è stata nuovamente sottoposta al […]