Categorie
Aggiornamenti

Remdesivir per coronavirus, ok della Commissione europea

L’utilizzo del farmaco Remdesivir come cura per i pazienti gravi affetti da coronavirus è stato approvato dalla Commissione Europea. A tal proposito Stella Kyriakides, commissaria europea per la Salute, ha affermato: “Non lasceremo nulla di intentato nei nostri sforzi per garantire trattamenti efficienti o vaccini contro il coronavirus”. L’unione Europea ha così dato il via al primo trattamento autorizzato per il COVID-19.

Prima di questa decisione, è stata l’Agenzia europea per i medicinali (EMA) a concedere il “disco verde” al farmaco, immesso sul mercato con il nome di Veklury, affinché possano essere curati i pazienti di età superiore ai 12 anni che hanno bisogno di ossigeno supplementare.

Font: www.adnkronos.com

Condividi: