Categorie
Aggiornamenti

Russia, volontari immuni dopo vaccino anti-Covid

In Russia un gruppo di volontari è stato sottoposto a trial clinici sul vaccino anti-Covid, sviluppando così l’immunità al coronavirus. L’annuncio è stato fatto dal Ministero della Difesa russo: “I dati ottenuti dal Gamalei National Research Center for Epidemiology and Microbiology dimostrano che i volontari del primo e del secondo gruppo stanno formando una risposta immunitaria dopo l’inoculazione del vaccino contro il coronavirus”.

Il Ministero ha anche spiegato che i medici dell’ospedale militare di Burdenko eseguono esami regolarmente, al fine di tenere sotto controllo le condizioni di salute dei volontari: così come dimostrato dagli esiti, nessun volontario ha manifestato effetti collaterali.

A rendere nota la notizia dell’avvio dei trial clinici su due gruppi di volontari era stato lo stesso Ministero a giugno: del primo gruppo facevano parte 50 militari (tra cui dieci medici e cinque donne), il secondo era formato da civili.

Fonte: www.huffingtonpost.it

Condividi: