Categorie
Aggiornamenti

Il Telegraph per l’Italia, invita i turisti a tornare

Il celebre giornale inglese Telegraph fornisce un assist al turismo italiano invitando tutti i viaggiatori che lo leggono a tornare in Italia appena finirà l’emergenza in atto. Il quotidiano elenca un totale di 20 motivi per cui tornare nel Bel Paese sarebbe la scelta migliore per il periodo estivo post-Covid, una serie di curiosità e ragioni che farebbero innamorare chiunque.

“Venti, così pochi? Ci sarebbero 20 dipinti che mi farebbero tornare, 20 ristoranti, 20 panorami, 20 borghi e 20 altre cose in più. Nessun altro Paese ha tante ricchezze e una combinazione di arte, cultura, cibo, vino, moda, teatro, persone e paesaggi che non ha eguali e neppure una combinazione così efficace di antico e moderno, bello e seducente”; sono le parole dell’autore dell’articolo Tim Jepson.

Vincono su tutto, come prima ragione, gli stessi italiani, capaci di dare valore a una terra fascinosa e dalle inimitabili bellezze. Ma c’è anche il verde, i giardini, i boschi. E subito dopo le cittadine, arroccate o a ridosso del mare, caratteristiche e speciali. Quarto posto per i luoghi all’aperto dove poter fare sport, come le località marittime o montane, da Courmayeur alla Costiera Amalfitana. Quinta posizione per la lingua italiana, la sua storia, la sua poesia, da Dante a Manzoni.

Ci sono molte altre ragioni per visitare l’Italia, il Telegraph abbonda di complimenti tutti meritati. E’ la volta in cui anche gli italiani, a fine quarantena, sapranno apprezzare anche più di prima il valore di ciò che gli circonda.

Condividi: